fbpx

Tipologie Utensili Hufschmied

 

Tipologie Utensili

  • UNIVERSAL LINE
    Utensili Universali per termoplastici, termoindurenti ed elastomeri POM–PA–PE–PP–PVC–ABS–PS–PUR–Gomma–Lattice
    Frese HSC 1 taglio: velocità medie e alte, danno i migliori risultati.
Frese HSC 2 tagli: velocità medie e basse, utensili con elica 45° sono stati sviluppati per fresatura di componenti con rivestimento in pelle o tessuto. Frese HSC 3 tagli: utensili per gomma e combinazioni tra materiali teneri con tendenza ad impastare e materiali con alta percentuale di fibra, anche in proporzione 50-50.
Frese 103DFO: Deko-Foam utensili con geometria speciale per schiume di PE e PU, consentono la lavorazione verticale dei contorni senza sfilacciamenti e fibre. La geometria della testa evita la formazione di scanalature sul fondo delle tasche fresate. Per industria dell’imballaggio, protesi ortopediche, industria automotive.

  • SHARP LINE
    Utensili per alta velocità PE–PP–SAN–PA–Gomma–Lattice–Caucciu’
    Utensili sviluppati per le velocità più elevate. Con questi utensili si raggiungono i migliori risultati di qualità superficiale grazie agli spigoli estremamente affilati ed alla geometria ottimizzata per la massima riduzione delle vibrazioni, prerogativa che incrementa anche la durata dei mandrini ad alta frequenza.
Frese SH 1 taglio: per la lavorazione esente da bave e fibre di materiali fragili raggiungendo i massimi livelli di finitura superficiale
    Frese SH 2 tagli: utilizzabili anche come frese a forare.

  • Fräsen Per Plex
    Ottima trasparenza su Acrilici e PMMA PMMA – Acrylic – PET – PC
    Frese 110FPE: per fresatura e finitura in un’unica operazione senza necessità di cambi utensile o successiva lucidatura, sviluppare per una vasta gamma di utilizzi, vi sono anche la versione raggiata per lavorazione di superfici curve con macchine 3D e la versione a V per marcatura o smussatura. Ottima trasparenza dopo le lavorazioni.

  • PROTO LINE
    Utensili per modelli e prototipi Ureol–Alluminio–PEEK–PE–PA–POM
    Utensili per lavorazione in particolare di Ureol a bassa (<0.7g/cm3), media (0.7-1.2g/cm3) alta (>1.2g/cm3) densità, per la sgrossatura di Ureol ad alta densità si consiglia l’utilizzo di frese Fiber-Line WD. Per la crescente miniaturizzazione dei componenti anche per ciò che riguarda modelli e prototipi, è stata sviluppata la serie mini da 0.2 a 3mm.

  • FIBER LINE
    Frese Carbon Per materiali rinforzati con fibra di vetro, fibra di carbonio o altre fibre.
    Disponibili con differenti dentature a seconda dell’applicazione. Dentatura WDV* (a richiesta) ottimizzata per la riduzione elle vibrazioni, ottima per la lavorazione ad alta velocità di materiali altamente abrasivi ottenendo un’ottima finitura superficiale.Frese SMC/BMC Sheet Molding Compound – Bulk Molding Compound
    Particolari realizzati in SMC Sheet Molding Compound o BMC Bulk Molding Compound vanno generalmente verniciati dopo la lavorazione, la geometria delle frese SMC/BMC consente di ottenere superfici lisce senza delaminazioni.Frese Honeycomb AHO/PW Per pannelli Honeycomb con “pelli” in GFK (fibra di vetro) o CFK (fibra di carbonio)
    La lavorazione presenta problematiche di qualità delle lavorazioni e durata degli utensili dovute ai differenti materiali presenti nel pannello, lacerazioni lungo gli spigoli ed i contorni lavorati, celle tagliate male, talvolta è necessario ricavare tasche nelle quali si posizionano inserti incollati con adesivi speciali. Gli utensili Hufschmied consentono di ottenere bordi e spigoli di qualità maggiore, hanno una durata elevata e tagliano in maniera netta le aree con presenza di collanti senza impastarsi.HEXA-CUT® GFK – GMT – LFT – Organic sheets composites – CFK
    Utensili ottimizzati per la lavorazione di materiali in fibra di vetro o carbonio. Gli utensili HEXA-CUT® lavorano con ridotte forze di taglio riducendo le sollecitazioni all’intero sistema, sono particolarmente indicati per lavorazioni robotiche.CARB-STAR ® Finitura di materiali rinforzati con fibre, elevata qualità delle superfici.T-REX GFK – GMT – LFT – Organic Sheets Composites – CFK
    Geometria di taglio variabile per la lavorazione di componenti in CFK Fibra di Carbonio, lunghissima durata, superfici pulite, nessuna delaminazione.COMPRESSION TOOLS GFK – GMT – LFT – Organic Sheets Composites – CFK – Kevlar
    Sia nell’industria automotive che aeronautica vengono utilizzati sempre più di frequente materiali rinforzati con fibre intrecciate o molto lunghe, ne sono un esempio i compositi aramidici (Kevlar). I COMPRESSION TOOLS hanno un’azione di taglio assimilabile a quello delle forbici, la lama esercita una forza di compressione sulla superficie del materiale con un elica sinistra, in questo modo le fibre vengono recise senza logorare, delaminare o fondere la superficie ed il risultato è una elevata qualità superficiale e degli spigoli.UTENSILI PER FORARE GFK – GMT – LFT – SMC – Organic Sheets Composites – CFK – Kevlar
    Lavorazione con elevata qualità superficiale senza delaminazioni, punte a più stadi con possibilità di eseguire fori in H11 e H9 in un unico passaggio, punte a gradino per eseguire forature e svasature in un unico passaggio, modelli specifici per GFK, CFK, CFK-UD, Kevlar.Utensili per forare materiali combinati CFK FRP e Metallo GFK – GMT – LFT – CFK – Organic Sheets Composites – Kevlar
    Differenti geometrie ottimizzate a seconda del materiale presente in ingresso foro ed in uscita per evitare formazione di bava o delaminazione.Punte e svasatori PCD
    Serie PCD sviluppare per utilizzo su compositi rinforzati con fibre. Speciale geometria della punta e affilatura estrema per consentire un ingresso ed uscita con minimo sforzo ed assenza di delaminazioni o sfilacciamenti delle fibre della matrice. La soluzione più economica per la foratura di materiali fragili e duri. Punta a 120° come standard e 90° a richiesta.Frese PCD serie PKD e TEC SHARK® GFK – GMT – LFT – SMC – Organic Sheets Composites – CFRP – Kevlar – Aramidici
    TEC SHARK® è la linea di utensili PDC per ottenere elevata qualità superficiale con ridotti carichi per il mandrino. Test hanno dimostrato che gli utensili TEC SHARK® producono il 20% in meno di calore durante la lavorazione di CFRP migliorando la finitura superficiale ed incrementando la vita utensile. Le frese TEC SHARK® W hanno il rompitruciolo ottenuto tramite laser, la variante PTW è specifica per superfici curve nella lavorazione 3D e del legno, la variante PTF è specifica per materiali altamente abrasivi.

  • CERA MILL®
    Utensili interamente in ceramica per lavorazione di materiali plastici e non ferrosi Peso ridottissimo per poter lavorare a velocità di rotazione elevatissime senza sforzare sui cuscinetti del mandrino. Avanzamenti a velocità estreme grazie alle geometrie studiate per queste specifiche applicazioni. Risultati eccezionali su materiali instabili o pretensionati dove sono necessarie velocità di rotazione elevate ed avanzamenti molto spinti. La ceramica non surriscalda anche se sottoposta a condizioni di lavoro estreme dovute alle alte velocità, in questo modo si previene l’effetto di fusione dei materiali o dei collanti presenti nei compositi in quanto il calore generato è dissipato dal truciolo, ne risultano superfici lavorate di qualità superiore.

  • POWER BLADE
    CFK – GFK – Honeycomb – film plastici – pellame
    Lame di metallo duro o ceramica sviluppate per le più esigenti applicazioni di taglio di film plastici, compositi, pellame ecc. Utilizzate anche per la creazione dei punti di rottura tramite tagli di precisione dai bordi invisibili sulle superfici delle strutture destinate a cedere con l’esplosione dei sistemi airbag. Le lame convenzionali prodotte in serie in acciaio per molle non sono in grado di soddisfare le elevate esigenze di certe tipologie di lavorazione, sono un prodotto economico e poco preciso, le lame Power Blade hanno una durata 10-20 volte superiore con una elevata precisione e qualità di lavorazione, consentono di effettuare lunghi cicli di lavoro senza interruzioni per fermo macchina causa sostituzione utensile.
Share This